Salita al Rifugio Garibaldi

Find out how to parteciapte
Da 8 agosto 2024 alle 08:00 A 8 agosto 2024 alle 16:00

Trekking che attraversa la Val d'Avio con numerosi laghi artificiali e laghetti naturali. Il sentiero, battuto anche dagli Alpini durante la Grande Guerra, regala scorci mozzafiato.

Il Rifugio Garibaldi nacque nel 1894 ad opera del CAI Brescia e venne utilizzato durante la Prima Guerra Mondiale come punto di appoggio per i soldati. Venne poi distrutto in seguito alla costruzione dell'invaso del Lago Venerocolo per essere poi ricostruito sulla sponda dello stesso bacino.

Partenza da Temù, località Malga Caldea. Il primo tratto si svolge su una ripida strada asfaltata che conduce sino ai laghi d'Avio. Da qui si procede attraverso un comodo ed agevole sentiero che sale attraverso panorami meravigliosi. L'ultimo tratto di salita è nuovamente ripido e si snoda su pietre stabili.

Dettagli

Partenza: ore 08:00 da Temù località Malga Caldea
Dislivello positivo : 1300 m
Lunghezza: 9 km
Durata : 5 ore
Pranzo al sacco o presso il Rifugio Garibaldi a carico del cliente

Informazioni e acquisto

Per partecipare dovrai acquistare il trekking entro martedì 6 agosto (fino ad esaurimento posti) contattando l'accompagnatore di media montagna Ottavio Zani al 349 7746691.

Prezzi interi

€ 25,00 Adulto - € 10,00 bambini fino ai 9 anni

Prezzi Adamello Card

€ 20,00 Adulto - € 5,00 bambini fino ai 9 anni

N.B. A discrezione della guida, per motivi di sicurezza, l'itinerario può essere modificato o annullato in base alle condizioni meteorologiche, del terreno e del gruppo nel giorno dell'esperienza.
La guida ha il diritto di interrompere l'escursione per qualsiasi motivo che possa compromettere la sicurezza o l'integrità fisica di un individuo o dell’intero gruppo.